Menu di servizio


Navigazione


Memoria dei Missionari martiri

2012mar12

“Voglio solo un posto ai piedi di Gesù…

… Voglio vivere per Cristo e per Lui voglio morire”

(Shahbaz Bhatti, ministro delle minoranze religiose ucciso in Pakistan il 2 marzo 2011)

Il 24 marzo è la giornata dedicata alla preghiera e al digiuno in memoria dei missionari martiri (26 operatori pastorali uccisi nel 2011), ispirata all’uccisione di mons. Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador, avvenuta il 24 marzo 1980.
La Missio Diocesana propone una celebrazione in memoria dei Missionari Martiri ed in preparazione al Campo Lavoro Missionario, che si terrà presso il Santuario Santa Maria delle Grazie a Covignano mercoledì 21 marzo 2012 alle ore 21.00.
Per prepararsi a questo momento liturgico forte e meditato, si riportano alcune parole – tratte dalla presentazione del sussidio Amando fino alla fine – di don Gianni Cesena, direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie:

“Approfittiamo di questo tempo per rivedere la nostra testimonianza alla luce dell’esempio che i martiri ci donano, siano essi noti o sconosciuti, connazionali o “locali”. Rivediamo i loro volti, riascoltiamo le loro parole, rileggiamo i loro scritti: il dono della vita è il sigillo della loro testimonianza e rivelazione del Dio che ama.”

(12 marzo 2012)