Menu di servizio


Navigazione


Nomine del Vescovo

2014nov22

Comunico che il Vescovo ha accolto la rinuncia a parroco dei confratelli don Domenico Valgimigli e don Benito Montemaggi, per limiti di età e per qualche problema di salute.
Parroco di Viserbella sarà don Daniele Giunchi, che collaborerà con i sacerdoti della Zona Pastorale.
Don Benito Montemaggi, che risiede nella sua abitazione di S. Mauro Pascoli, per quanto possibile collaborerà con i sacerdoti della Parrocchia di Santarcangelo.
Parroco della Riconciliazione sarà don Giuseppe Maioli. Don Valgimigli, continuando a risiedere in parrocchia, collaborerà con lui.
Le Parrocchie di S. Ermete e di San Martino dei Molini sono affidate al ministero di don Paolo Lelli e don Stefano Vendemini.
Don Tarcisio Tamburini, parroco di S. Maria Mater Ecclesiae (Primo Maggio), si prenderà cura anche della parrocchia S. Martino Monte l’Abate.

Pur nella graduale diminuzione del numero dei sacerdoti, riusciamo a rispondere alle esigenze pastorali delle comunità parrocchiali per la generosità e la disponibilità che il Vescovo riscontra nei sacerdoti.
Quindi è doverosa una viva gratitudine sia  ai parroci che vi hanno svolto il ministero finora sia a quelli che iniziano.
Confidiamo di trovare ugualmente nelle Comunità parrocchiali, aiutate anche dai sacerdoti, maturità di fede, cordiale accoglienza e collaborazione.
Solo così ogni necessario avvicendamento, pur faticoso, segnerà una nuova positiva ripartenza, per noi sacerdoti, per le parrocchie e per le Zone Pastorali.
Mi è gradita l’occasione, per porgervi un cordiale saluto.

don Luigi Ricci
Vicario Generale

(22 novembre 2014)