Menu di servizio


Navigazione


Newsletter settimanale – 22 novembre 2020

2020nov23

Testata Newsletter 1 1. Situazione clinica dei preti covid-positivi
Mentre i sacerdoti della Casa del clero , risultati tutti negativi al Covid all’ultimo tampone, concludono la quarantena e ritornano alla normale convivenza, altri sacerdoti sono ancora coinvolti dal Covid:
Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore: è stato di nuovo ricoverato all’ospedale di Riccione in reparto covid, ma anche per problemi seri ai reni. È aiutato anche da un po’ di ossigeno per sostenere la giusta saturazione.
Don Daniele Giunchi, parroco di Viserbella: dimora in canonica e non presenta sintomi significativi. È in quarantena in attesa di prossimo tampone di verifica.
Anche la comunità dei Cappuccini di Sant’Arcangelo è ancora in quarantena a causa di un frate Covid-positivo.
Affidiamo ciascuno di loro alla bontà del Signore nelle nostre preghiere, perché sperimentino la Sua consolazione e forza.

Come già comunicato, ieri pomeriggio don Redeo Baffoni ci ha lasciato, a seguito di complicazioni sanitarie aggravatesi anche a causa del Covid. Celebreremo il funerale domattina, martedì 24 novembre alle ore 10,00 presso la chiesa di S. Rita, di cui è stato Rettore per tanti anni.

2. Coi preti tre giorni  “on line”
Come già comunicato, ci troveremo su piattaforma online nei giorni di mercoledì 25 , giovedì 26 e venerdì 27 novembre, con due momenti giornalieri alle ore 9,30-11 e 16-17,30 sul tema: “Celebrare nella vita del presbitero e delle nostre comunità”, alla luce anche della nuova edizione del Messale Romano. In allegato il programma con relatori, temi, orari. Vista la possibilità di connettersi da casa invito i sacerdoti (e anche i diaconi) ad approfittare di questa opportunità di ascolto, confronto, fraternità.
Ai preti e diaconi verrà inviato il link di zoom per il collegamento.

3. Per vivere il tempo di Avvento
- “3 minuti col vescovo in famiglia: “Maranatha” . Il nostro vescovo Francesco propone nel tempo di Avvento un brevissimo momento di preghiera nelle case , attraverso IcaroTv (canale 91), dal lunedì al sabato alle ore 20,35. Comunichiamo la cosa nelle nostre Comunità.
- “Casa è Chiesa” : L’Ufficio Diocesano per la Famiglia offre un piccolo strumento di preghiera e condivisione della Parola in famiglia, per meditare sul Vangelo di ogni domenica  dal 29 novembre al 10 gennaio. Si tratta di un volantino “interattivo” corredato da due brevissimi commenti: di un sacerdote e di una coppia di sposi, ogni volta diversi. (Per ascoltarli basta cliccare sulle foto). Un modo per poter vivere la fede nella quotidianità di ogni famiglia, valorizzando la domenica come centro dell’esperienza cristiana, in un tempo come il Natale che ricorda la presenza di Cristo in una famiglia. Dentro alle tante difficoltà che questa pandemia ci presenta, possiamo nella dimensione familiare di ogni giorno “lodare”, “benedire”, “ringraziare” il Signore per il tempo che ci è donato di vivere. Un tempo che può divenire “occasione di grazia” e dalla preghiera ricevere sapore e fondamento per la vita di ogni giorno.    (La prima scheda in Allegato) .
“Vorrei leggere la Bibbia, mi aiutate?”: breve rubrica settimanale di 5’ del nostro Vescovo ogni venerdì all’interno del programma “I Giorni della Chiesa” alle ore 20,35.

4. Per accogliere il nuovo Messale Romano
Da domenica prossima si inizia ad utilizzare la nuova edizione del Messale Romano.
La CEI offre un sussidio «Un Messale per le nostre assemblee», predisposto dall’Ufficio liturgico nazionale e dall’Ufficio catechistico nazionale, per permettere a sacerdoti, animatori liturgici e catechisti ma anche a tutti i fedeli di conoscere meglio il libro liturgico e metterne in atto tutte le potenzialità. Il Sussidio vuole favorire l’accoglienza del volume e suggerire itinerari di formazione per celebrare e vivere meglio l’Eucaristia. (Il testo)

5. Una ricerca internazionale sui preti in tempo di covid
L’Università Pontificia Salesiana sta promuovendo una ricerca internazionale tra i preti cattolici finalizzata a comprendere le difficoltà dei sacerdoti e del loro servizio al tempo del Covid. La ricerca si svolge online ed è assolutamente anonima. Allego la lettera di presentazione del prof. don Zbigniew Formella, salesiano, Direttore dell’Istituto di Psicologia. Lettera

6. Da oggi anche la Cancelleria riapre il suo servizio nell’ orario solito (9.30-12 escluso il venerdì).

Il vicario generale
Don Maurizio Fabbri

(23 novembre 2020)