Menu di servizio


Navigazione


Newsletter settimanale – 11 gennaio 2021

2021gen11

Testata Newsletter 11. Situazione clinica dei preti
Don Davide Pruccoli,
parroco di S. Andrea in Besanigo, è negativo al covid ma ancora ricoverato presso l’ospedale di Riccione per una cura antibiotica contro una infezione
Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore: sta meglio e in settimana ritornerà ad abitare in canonica a Morciano, proseguendo le cure per insufficienza renale e diabete.
Don Roberto Zangheri, negativo al covid ma è ancora ricoverato all’ospedale di Novafeltria per la riabilitazione fisioterapica. Si attende un ritorno a breve in parrocchia.
Frati del Convento di S. Maria delle Grazie a San Fortunato, a causa di un padre covid-positivo sono tutti in quarantena e hanno sospeso le celebrazioni liturgiche al Santuario
Affidiamo al Signore questi nostri fratelli e le loro comunità perché trovino nella preghiera e nella vicinanza dei propri cari la serenità e la consolazione interiore di cui hanno bisogno.

2. Domenica della Parola di Dio: domenica 24 Gennaio
“La Domenica della Parola di Dio, voluta da Papa Francesco ogni anno alla III Domenica del Tempo Ordinario rammenta a tutti, Pastori e fedeli, l’importanza e il valore della Sacra Scrittura per la vita cristiana, come pure il rapporto tra Parola di Dio e liturgia: «Come cristiani siamo un solo popolo che cammina nella storia, forte della presenza del Signore in mezzo a noi che ci parla e ci nutre. Il giorno dedicato alla Bibbia vuole essere non “una volta all’anno”, ma una volta per tutto l’anno, perché abbiamo urgente necessità di diventare familiari e intimi della Sacra Scrittura e del Risorto, che non cessa di spezzare la Parola e il Pane nella comunità dei credenti. Per questo abbiamo bisogno di entrare in confidenza costante con la Sacra Scrittura, altrimenti il cuore resta freddo e gli occhi rimangono chiusi, colpiti come siamo da innumerevoli forme di cecità».
E’ quanto richiamato dalla Nota della Congregazione per il Culto e i Sacramenti che vi allego, in cui si suggeriscono varie modalità per dare rilevanza a questa giornata della Parola di Dio, sia durante la liturgia domenicale che per la cura della Parola in tante altre occasioni pastorali.

3. Giornata promozione umana in missione: domenica 31 Gennaio
Come tradizione, l’ultima domenica di gennaio celebriamo la “Giornata della Promozione Umana in missione”, un occasione per sensibilizzare le nostre Comunità e realtà ecclesiali al sostegno delle realtà missionarie seguite dalla nostra Diocesi, in particolare la Missione Diocesana in Albania e l’Ospedale di Mutoko.
L’Ufficio di “Missio”, quest’anno ha pensato di valorizzare in particolare l’esperienza dei giovani che hanno fatto esperienze missionarie in questi ultimi anni, rendendoli più protagonisti in alcune modalità:
a. Testimonianza di un giovane durante la celebrazione liturgica di domenica 31 gennaio
b. Veglia di Preghiera “on line” di venerdì 29 gennaio a cui invitare i giovani delle nostre realtà ecclesiali
c. Inserto sul Il Ponte nella settimana precedente da distribuire nelle liturgie domenicali
Le questue delle Messe domenicali sono destinate alla Giornata della Promozione Umana e vanno consegnate in Cancelleria.
Per ogni ulteriore informazione si prega di prendere contatto don Aldo Fonti (cell. 345/5155888).

4. SERVIZIO CIVILE GIOVANI 18-28 anni in CARITAS DIOCESANA
La Caritas diocesana comunica che 14 giovani avranno la possibilità di effettuare servizio civile in Caritas in diversi ambiti: Casa Laudato sii, Centro di Ascolto, Giro nonni. E’ importante far girare la notizia a giovani che riteniamo interessati : occorre iscriversi entro l’ 8 febbraio. Per informazioni: Paola Bonadonna cell. 3497811901 email: paola.bonadonna@caritas.rimini.it (vedi brochure allegata).

5. Benedizioni Pasquali alle Famiglie
Visto il perdurare della diffusione epidemica si ritiene inopportuno, per motivi di salvaguardia della salute propria e delle famiglie stesse, effettuare le tradizionali Benedizioni Pasquali alle famiglie. Se sarà possibile accedere al vaccino anticovid entro Pasqua, si suggerisce di rimandare le benedizioni alle famiglie dopo il periodo pasquale.

6. Riapertura Santuario di Bonora
Da domenica prossima 17 gennaio si riaprirà il Santuario per le visite e la celebrazione eucaristica. Le sante Messe saranno alle 9.00 alle 11.00 e alle 16.00.
Fino a Pasqua, viste le limitazioni in corso e la non presenza di un sacerdote residente,  il santuario rimarrà aperto SOLO il sabato pomeriggio (ore 15-18) e la domenica (ore 8.30-18).
Il sabato pomeriggio alle 16.00 ci sarà il S. Rosario meditato.
Da Pasqua in poi si pensa di riaprire anche durante la settimana.

7. La “quarta” edizione del Messale Romano
Continua la riflessione sulla nuova edizione del Messale romano, nella trasmissione       “I giorni della Chiesa” : Venerdì 15 Gennaio ore 20,45   su Icaro TV (canale 91) o in streaming all’indirizzo http://www.icaroplay.it/icarotv/ vedi allegato

Calendario diocesano
Pur nella modalità a distanza, continuano diverse iniziative e occasioni formative a livello diocesano.
Martedì 19 gennaio ore 18,30-19,30
: Il Progetto culturale promuove un incontro online con il prof. Luigino Bruni, economista sul tema:         “L’Economia di Francesco, una traccia di umanità nuova nel mondo”. Per accedere si può utilizzare You tube e Facebook.
Venerdì 29 gennaio ore 21,00
: Veglia di preghiera missionariaon line” su piattaforma zoom e social
Domenica 31 Gennaio
: Giornata per la promozione umana in missione (colletta obbligatoria).
Per i diaconi
: incontri on line: martedì 19 gennaio ore 18,30; mercoledì 27/01 e mercoledì 3 febbraio ore 21

Il vicario generale
Don Maurizio Fabbri

(11 gennaio 2021)