Menu di servizio


Navigazione


G.M.G. diocesana con gli Artigiani di bellezza!

2017apr7

Rimini festeggia in occasione della Domenica delle Palme la Giornata mondiale della Gioventù diocesana. Un evento comune a tante diocesi d’Italia. Ma quella riminese lo fa quest’anno con una ulteriore novità. La proposta non verte più su di una veglia ma si tratta di un vero e proprio percorso serale, in pieno centro storico a Rimini. Non un contraltare alla solita movida del sabato sera ma la possibilità di gustare e assaporare la Bellezza attraverso vari momenti pensati appositamente per ragazzi e giovani.

L’appuntamento con la Gmg diocesana è per sabato 8 aprile, presso piazza Cavour, a Rimini, dalle ore 20.30, con “Artigiani di Bellezza”.

Organizzata dall’équipe di Pastorale Giovanile (composta da due laici: Francesco Grassi e Antonietta Lombardini, e due sacerdoti: don Ugo e il responsabile don Davide Pedrosi), “Artigiani di Bellezza” si compone di diversi stand e altrettante proposte: un gazebo accoglienza, lo stand graffiti, il videobox, il punto musica, una biblioteca vivente dei testimoni, una decina di punti confessione e la preghiera di Taizè.
“Puntiamo sulla Bellezza sollecitati da Papa Francesco che ha lanciato la Gmg di quest’anno con la frase di Maria tratta dal Magnificat: «Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente»” illustra la genesi della serata don Davide Pedrosi. La Pastorale Giovanile ha colto l’invito del Papa di riservare una giornata all’anno per mostrare il volto giovane della Chiesa. E irradiare di bellezza tutto il centro storico di Rimini. “Irradiare la bellezza di Dio vuol dire rendere trasparente il Suo volto di misericordia e di amore, l’amore che Dio è”. Non tanto una dottrina ma la bellezza di una Persona.
Suor Maria Gloria Riva delle Monache dell’Adorazione Eucaristica di Pietrarubbia, esperta d’arte, farà una testimonianza sulla bellezza attraverso l’arte. L’ex bambino di strada di Nairobi, Issa Macharia, darà un saggio delle sue abilità di contorsionista giocoleria. Un medley di canzoni pop sul tema precederà l’intervento finale e la preghiera del Vescovo di Rimini. Canzoni e accompagnamento nella preghiera saranno eseguite dal coro della pastorale giovanile diocesana Megales Phones.
Un gruppo di ragazzi in piazza e nelle zone adiacenti doneranno a quanti lo chiederanno o saranno disposti ad accoglierli “Abbracci Gratis”.

GMG 2017

(7 aprile 2017)