Menu di servizio


Navigazione


Deceduto don Elio Piccari

2020mar25

E’ deceduto nella notte, dopo una lunga malattia, don Elio Piccari, parroco della Resurrezione e amico fraterno di don Oreste Benzi. Aveva 83 anni essendo nato ad Auditore il 27 marzo 1937. A 11 anni, nell’ottobre 1948, è entrato in seminario e a 24,  nel luglio 1961, è stato ordinato sacerdote da mons. Biancheri.
Domani presso il cimitero di S. Aquilina il vescovo farà  la benedizione della salma in forma privata

Era stato cappellano a Miramare poi parroco di Auditore, il suo paese nativo. Con don Oreste, conosciuto a 11 anni in Seminario,,don Romano Migani e don Sisto Ceccarini, ha dato vita alla parrocchia della Resurrezione, alla Grotta Rossa, a Rimini (1968), e ha accompagnato il don nel servizio pastorale e anche nella comunità Papa Giovanni XXIII, di cui è stato tra i fondatori. Ed era presente ad animare il primo campo con i disabili a Canazei nel settembre 1968. Da don Oreste nel 2000 ha raccolto l’eredità della parrocchia, e a sua volta al raggiungimento dei 75 anni l’ha “ceduta” all’attuale parroco don Renzo Gradara, con il quale ha continuato a collaborare.

Da sempre il suo apporto fondamentale è stato nella formazione spirituale delle persone. Eccentrico nel modo di testimoniare la fede, che aveva in lui una profondità particolare e per certi aspetti unica. Lavorava sempre sul rapporto personale e ha curato la formazione spirituale anche dei membri della comunità.

La rivista Sempre oggi ripropone l’intervista a don Elio realizzata nel 2011 per i suoi 50 anni di sacerdozio.

(25 marzo 2020)