Menu di servizio


Navigazione


La Città che ci sta a cuore – Conferenza finale

2017apr10

Venerdì 21 aprile, alle ore 20:45, in Sala Manzoni, il Centro Culturale Paolo VI e il Servizio Diocesano per il Progetto Culturale, a conclusione del ciclo di conferenze “La città che ci sta a cuore”, che ha visto collaborare numerose realtà cattoliche, propongono la conferenza finale “Periferie: la bellezza che ancora non c’è“, in occasione della quale si confronteranno S.E. Mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna, e il Dott. Eduard Mijic, architetto.

In questo ultimo evento al centro della riflessione vi saranno le periferie considerate sotto due profili: urbanistico e sociale, in uno scenario, quello attuale, in cui sempre più spesso la trascuratezza nel progettare la città si accompagna al disagio sociale e favorisce l’annidarsi di un malessere che non di rado sfocia in manifestazioni violente e in radicalizzazioni politiche. Questo fenomeno, integrato da una visione più positiva di chi sa vedere nella vita delle periferie anche una grande ricchezza e uno stimolo al rinnovamento di tutta la città,  sarà analizzato sotto un duplice aspetto, sociologico e teologico, attraverso gli interventi dell’arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi e dell’architetto Eduard Mijic, ex collaboratore di Renzo Piano e fondatore degli studi “Mijic Architects”.

 

S.E. Mons. Matteo Maria Zuppi, nato a Roma nel 1955, è stato ordinato presbitero per la Diocesi di Palestrina nel 1981 ed incardinato nella Diocesi di Roma nel 1988 dal Cardinale Ugo Poletti. Nel 2006 è stato insignito del titolo di Cappellano di Sua Santità. E’ stato prima vice parroco poi parroco di Santa Maria in Trastevere dal 1981 al 2010. Dal 2005 al 2010 è stato Prefetto della III Prefettura di Roma e dal 2000 al 2012 Assistente ecclesiastico generale della Comunità di Sant’Egidio. Dal centro di Roma fu poi trasferito nel 2012 nella immensa periferia romana, a Torre Angela. Dal 2011 al 2012 è stato Prefetto della XVII Prefettura di Roma. È anche autore di alcune pubblicazioni di carattere pastorale. Nominato Vescovo titolare di Villanova e Ausiliare di Roma nel 2012, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 14 aprile dello stesso anno. Il 27 ottobre scorso è stato nominato da papa Francesco nuovo arcivescovo di Bologna.

Eduard Mijic, nato a Offenbach (Germania) nel 1969, è laureato in Architettura presso l’Università di Darmstadt (Germania). Nel 1992 ha collaborato con lo studio Behnisch Architekten di Stoccarda, nel 1997-1998 con lo studio Kister Scheithauer Gross Architekten und Stadtplaner di Köln e negli anni 1998-2000 con lo studio Renzo Piano Building Workshop di Genova, collaborando alla realizzazione del Santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Dal 2000 collabora con lo studio Gmp, von Gerkan, Marg und Partner di Amburgo, come responsabile per la realizzazione di vari progetti situati in Italia, come la Nuova Fiera di Rimini, l’aeroporto “Raffaello Sanzio” di Falconara e il Nuovo Auditorium di Rimini. Nel 2005 ha fondato lo studio Architetti FMA, in collaborazione con Federico Foschi, con sede a Rimini e Offenbach, mentre nel 2008 ha fondato lo studio Architetti Mijic, poi trasformato nel 2014 nello studio Architetti Mijic S.r.l.

(10 aprile 2017)