Laudato sii

“Siamo tenuti

a lodare sempre il Signore”

(S. Francesco)

PREGHIAMO CON FRANCESCO

Parafrasi del Padre nostro

O santissimo Padre nostro: creatore, redentore, consolatore e salvatore nostro.

Che sei nei cieli: negli angeli e nei santi, e li illumini alla conoscenza, perché tu, Signore, sei luce; li infiammi all’amore, perché tu, Signore, sei amore; poni in loro la tua dimora e li riempi di beatitudine, perché tu, Signore, sei il sommo bene, eterno, dal quale proviene ogni bene e senza il quale non esiste alcun bene.

Sia santificato il tuo nome: si faccia luminosa in noi la conoscenza di te, perché possiamo conoscere qual è l’ampiezza dei tuoi benefici, l’estensione delle tue promesse, la sublimità della tua maestà e la profondità dei tuoi giudizi.

Venga il tuo regno: affinché tu regni in noi per mezzo della grazia e ci faccia giungere nel tuo regno, dove la visione di te è senza veli, l’amore di te è perfetto, la comunione con te è beata, il godimento di te senza fine.

Sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra: affinché ti amiamo con tutto il cuore, sempre pensando te; con tutta l’anima, sempre desiderando te; con tutta la mente, indirizzando a te tutte le nostre intenzioni e in ogni cosa cercando il tuo onore; e con tutte le nostre forze, spendendo tutte le nostre energie e i sensi dell’anima e del corpo in offerta di lode al tuo amore e non per altro; e affinché amiamo i nostri prossimi come noi stessi, attirando tutti secondo le nostre forze al tuo amore, godendo dei beni altrui come fossero nostri e nei mali soffrendo insieme con loro e non recando alcuna offesa a nessuno.

Il nostro pane quotidiano: il tuo Figlio diletto, il Signore nostro Gesù Cristo, dà a noi oggi: in memoria e comprensione e venerazione dell’amore che egli ebbe per noi e di tutto quello che per noi disse, fece e patì.

E rimetti a noi i nostri debiti: per la tua ineffabile misericordia, per la potenza della passione del tuo Figlio diletto e per i meriti e l’intercessione della beatissima Vergine e di tutti i tuoi eletti.

Come noi li rimettiamo ai nostri debitori: e quello che noi non rimettiamo pienamente, tu, Signore, fa’ che pienamente perdoniamo, cosicché , per amor tuo, amiamo sinceramente i nemici e devotamente intercediamo per loro presso di te, non rendendo a nessuno male per male e impegnandoci in te ad essere di giovamento in ogni cosa.

E non ci indurre in tentazione: nascosta o manifesta, improvvisa o persistente.

Ma liberaci dal male: passato, presente e futuro.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

 

Lodi di Dio Altissimo

Tu sei santo, Signore, solo Dio, che compi meraviglie.

Tu sei forte, Tu sei grande, Tu sei altissimo,

Tu sei onnipotente, Tu, Padre santo, re del cielo e della terra.

Tu sei trino ed uno, Signore Dio degli dèi,

Tu sei il bene, ogni bene, il sommo bene,

Signore Dio vivo e vero.

Tu sei amore e carità, Tu sei sapienza,

Tu sei umiltà, Tu sei pazienza,

Tu sei bellezza, Tu sei sicurezza, Tu sei quiete.

Tu sei gaudio e letizia, Tu sei nostra speranza,

Tu sei giustizia e temperanza,

Tu sei tutto, ricchezza nostra a sufficienza.

Tu sei bellezza, Tu sei mansuetudine.

Tu sei protettore, Tu sei custode e difensore,

Tu sei fortezza, Tu sei refrigerio.

Tu sei la nostra speranza, Tu sei la nostra fede,

Tu sei la nostra carità, Tu sei tutta la nostra dolcezza,

Tu sei la nostra vita eterna

grande e ammirabile Signore,

Dio onnipotente, misericordioso Salvatore.

Preghiera davanti al Crocifisso

Altissimo glorioso Dio,

illumina le tenebre del cuore mio.

E dammi fede retta,

speranza certa e carità perfetta,

senno e conoscimento, Signore,

che io faccia il tuo santo e verace comandamento. Amen.


Onnipotente eterno Iddio

Onnipotente, eterno, giusto e misericordioso Iddio

concedi a noi miseri di fare, per tuo amore,

ciò che sappiamo che tu vuoi,

e di volere sempre ciò che a te piace,

affinché, interiormente purificati,

interiormente illuminati e accesi dal fuoco dello Spirito Santo,

possiamo seguire le orme del tuo Figlio diletto,

il Signore nostro Gesù Cristo,

e con l’aiuto della tua sola grazia giungere a te, o Altissimo,

che nella Trinità perfetta e nell’Unità semplice

vivi e regni e sei glorificato,

Dio onnipotente per tutti i secoli dei secoli. Amen.

Saluto alla Beata Vergine Maria

Ave, Signora, santa regina

santa genitrice di Dio, Maria

che sei vergine fatta Chiesa.

ed eletta dal santissimo Padre celeste,

che ti ha consacrata

insieme col santissimo suo Figlio diletto

e con lo Spirito Santo Paraclito;

tu in cui fu ed è ogni pienezza di grazia e ogni bene.

Ave, suo palazzo,

ave, suo tabernacolo,

ave, sua casa.

Ave, suo vestimento,

ave sua ancella,

ave sua Madre.

PREGHIAMO CON CHIARA

Signore mia gioia

Signore, mia gioia,

davanti a te sono i miei occhi,

la mia anima e il mio cuore.

Tu che mi ami

e ti sei donato a me interamente,

trasformami in Te,

e donami di gustare la tua dolcezza,

perché anch’io possa amarti con tutta me stessa.


Ricordami la tua fedeltà

Signore, Tu prepari la corona della vita

per coloro che, colmati del tuo amore, non smettono di lodarti.

Nel tempo della fatica, ricordami la tua fedeltà;

fra gli abbagli splendenti del mondo, mostrami la vera luce;

fra le immagini vuote, i miti e i rumori;

guidami al porto sicuro della tua verità.

Nelle avversità, donami fortezza;

nella prosperità, l’umiltà del cuore,

per saperti sempre ringraziare.

Che io ami con tutto il cuore

e, prendendo la croce, possa seguire Te che mi precedi.

Non cada mai dalla mia mente la memoria di te, Signore.

Donaci di perseverare

Beato l’uomo a cui Tu, Signore,

concedi di camminare sulle orme del tuo Figlio, nostra via,

e di perseverarvi nel suo andare.

Padre di misericordia e di carità,

Tu che ci hai donato di bene incominciare,

donaci di crescere nel bene

e di perseverarvi fino alla fine. Amen.

Fa’ che effondiamo sempre il tuo profumo

Signore Gesù Cristo fa’ che quell’amore che abbiamo nel cuore

lo dimostriamo al di fuori con le opere.

Fa’ che effondiamo sempre il profumo della tua bontà

su tutte le creature lontane e vicine,

affinché tutti, provocati dal nostro esempio,

crescano sempre nel tuo amore e nella carità vicendevole.

Padre di misericordia e di carità,

tu che ci hai dato di bene incominciare,

donaci di crescere nel bene e di perseverarvi fino alla fine.

Torna su

Accesso alla chiesa

È possibile accedere alla chiesa solo con la mascherina, che va mantenuta sul naso e sulla bocca durante tutto il tempo di permanenza, occorre igienizzarsi le mani e sedersi nei posti liberi dal contrassegno di divieto, che consentono il distanziamento di più di un metro.

Dal momento che ora la chiesa può contenere solo 53 posti, si chiede la collaborazione di venire per tempo e, qualora i posti disponibili fossero tutti occupati, di lasciare la chiesa.

Orario delle Messe

La Celebrazione Eucaristica è alle ore 18 tutti i giorni tranne il sabato, che è alle ore 8.

mattutino

Ospitalità

Disponiamo di una piccola foresteria, in cui accogliamo chi desidera vivere un tempo di raccoglimento per l'approfondimento spirituale o per il discernimento vocazionale, offrendo la possibilità di condividere le nostre celebrazioni e il dialogo con una sorella. L'ospitalità offerta è in autogestione e occorre portarsi lenzuola e asciugamani. Non si dà accoglienza per soggiorni di carattere turistico, di lavoro. di studio, o di altro tipo.

Guida della chiesa

guida Per richiedere la guida, scritta dal prof. Pier Giorgio Pasini, con le foto di Luciano Liuzzi, e con un nostro contributo, telefonare o scrivere ai nostri recapiti. Offerta libera.

Info

Sorelle Clarisse
Monastero Natività di Maria
Vicolo San Bernardino, 26
47921 Rimini
tel e fax 0541 785493
email: clarisse.rimini@teletu.it

Preg.audio

Gestione