Menu di servizio


Navigazione


Omelie

Questo è l’elenco in ordine cronologico delle omelie pubblicate del Vescovo di Rimini, Mons. Francesco Lambiasi

Siate perfetti: amate i vostri nemici!

2017feb20

Omelia del Vescovo tenuta nella Messa per Comunione e Liberazione. Il cosiddetto discorso della montagna, più che un alto monte, fa venire in mente una massiccia catena di montagne.

Consolate!

2017feb3

Il mistero del dolore e il ministero della consolazione. Omelia del Vescovo nella Messa della Presentazione del Signore. Un evento di luce, sul quale si allunga, drammatica, l’ombra della croce. Un mistero gaudioso che ben presto trapassa, quasi in dissolvenza, in mistero doloroso.

Una full-immersion in Gesù

2017gen10

Omelia del Vescovo per la professione solenne di Sr. Laura Pagliani. Quando si dice: “una pura coincidenza”. No, la coincidenza della professione solenne di Sr. Laura con la festa del Battesimo del Signore non è puramente casuale. Tutt’altro.

La stella della gioia

2017gen9

Omelia del Vescovo per la “Messa dei Popoli. I Magi: assetati di luce, esploratori d’infinito, cercatori del re-messia, “la luce vera che illumina ogni uomo” (Gv 1,9). Avevano visto fiorire una stella nella calotta blu-scuro del profondo cielo d’oriente,

Maria serva e maestra di non-violenza

2017gen3

Omelia tenuta dal Vescovo nella solennità di Maria Madre di Dio per la Giornata Mondiale della Pace. Una immagine intrisa di luce intensa: la mamma, Maria, con il Bambino sulle ginocchia, il piccolo Gesù.

Ha piantato la sua tenda in mezzo a noi

2017gen3

Omelia tenuta dal Vescovo nella Messa del Giorno. Il Natale è una novità che non sfiorisce mai. Se siamo qui, fratelli e sorelle, è perché non ci siamo ancora sottratti all’irresistibile incanto della sua bellezza.

Il Vangelo della salvezza

2017gen3

Omelia tenuta dal Vescovo nel corso della Messa della Notte. Lasciate, sorelle e fratelli tutti, che io vi rinnovi il più cordiale benvenuto a questa celebrazione.

Lo scandalo della Misericordia

2016nov14

Omelia tenuta dal Vescovo per la chiusura del Giubileo. Un inno di giubilo alla divina Misericordia. Il Magnificat è il cantico che Maria avrà canterellato tra sé e sé, verso a verso, lungo il tragitto da Nazaret ad Ain-Karim, sotto i cieli alti della Galilea e davanti alla dolce linea della dorsale montuosa della Giudea.

L’umiltà è ancora una virtù

2016ott31

Omelia tenuta dal Vescovo al Convegno degli animatori di Rinnovamento nello Spirito. Umiltà, virtù… umiliata. Paradossale, ma vero! E’ da tempo che la parola stessa – umiltà – è stata silenziata dal nostro linguaggio, e il suo messaggio è stato esiliato dalla nostra cultura.

Servi sì, impiegati mai

2016ott24

Omelia per l’ordinazione diaconale di 10 diaconi permanenti. Chi è il diacono? Letteralmente è “uno-che-serve”. La risposta è esatta, ma ha bisogno di essere chiarita e ulteriormente esplorata. Intanto c’è da dire che ‘diacono’ è attributo, non sostantivo. Il sostantivo è ‘cristiano’.

Pagina 4 di 28« Prima...23456...1020...Ultima »