Menu di servizio


Navigazione


Omelie

Questo è l’elenco in ordine cronologico delle omelie pubblicate del Vescovo di Rimini, Mons. Francesco Lambiasi

Il dono dell’iper-dono

2017ott16

Omelia tenuta dal Vescovo nella solennità del Patrono. Il martirio è il “caso serio” del cristianesimo. Il martire non è né un gladiatore che uccide per non farsi uccidere, né un kamikaze che, al contrario, si uccide per uccidere.

La sorpresa della gioia

2017ott6

Dal vangelo secondo Alberto

Omelia nella festa del beato Alberto Marvelli

Si può essere felici senza Dio? Si può essere felici con Dio? Quasi in risposta alla prima domanda, qualche anno fa un’associazione di atei inglesi promosse una campagna pubblicitaria con questo slogan apparso su metro, bus, magliette e t-shirt: “Probabilmente Dio non c’è.

“Amerai!”: non un comando, ma una promessa

2017set28

Per una Caritas dalle quattro ‘coniugazioni’. Omelia del Vescovo in occasione del quarto centenario della fondazione delle Figlie della carità e del 40° di fondazione della Caritas diocesana

Una fede grande così

2017ago21

Omelia del Vescovo di Rimini nella S. Messa inaugurale del Meeting. Dobbiamo riconoscerlo francamente: questo Gesù dal volto severo e dal piglio così brusco e intransigente, facciamo fatica a inserirlo nel file dei ritratti che di lui abbiamo salvato in memoria.

Vivere da risorti

2017apr16

Una vita di fede, di speranza e di carità. Omelia nel giorno di Pasqua. La Pasqua è il fondamento della vita cristiana e il suo cuore pulsante. Gli incontri con il Risorto – vivente in una condizione del tutto nuova dopo la sua morte

Gesù il crocifisso è risorto

2017apr16

Ha vinto la morte e la fa vincere anche a noi. Omelia del Vescovo alla Veglia Pasquale. “Gesù, il crocifisso non è qui: è risorto”. Nessuna notizia è più inedita, più sconvolgente, ma anche più lieta e stupenda di questa.

“E subito ne uscì sangue e acqua”

2017apr14

Omelia tenuta dal Vescovo nel corso dell’azione liturgica. Terminato il racconto della passione secondo Giovanni, non ci resta che tacere e contemplare. Come abbiamo ascoltato, dopo la morte di Gesù, mentre i tre sinottici registrano la professione di fede

Gesù servo dei servi di Dio

2017apr13

Servire: verbo divino. Omelia del Vescovo nella Messa “in cena Domini”. 13 di nisan dell’anno 30. A Gerusalemme sta calando la sera che precede i giorni più solenni dell’anno, fino a culminare nel sabato della Pasqua.

Rendiamo grazie gli uni per gli altri

2017apr12

La gratitudine pastorale

Omelia del Vescovo per la Messa crismale. L’assist per questa omelia lo prendo dal prefazio che tra poco canterò anche a nome vostro, prima di entrare insieme con tutti voi all’inizio della grande preghiera eucaristica.

Il segreto del Crocifisso

2017apr11

Omelia del Vescovo nella Messa delle Palme. Il segreto di una vita si raggiunge nell’ora della morte. E’ successo così anche per Gesù. Il suo essere è stato davvero un essere-per-la-morte: una espressione da non intendersi in senso fatalistico.

Pagina 3 di 2812345...1020...Ultima »