Menu di servizio


Navigazione


Omelie

Questo è l’elenco in ordine cronologico delle omelie pubblicate del Vescovo di Rimini, Mons. Francesco Lambiasi

Hanno trovato il tesoro

2015gen7

Omelia del Vescovo per la Messa dei Popoli.
Cercatori di Dio: questo, di sicuro, sono stati i Magi. Forse erano tre e di tre colori diversi: uno bianco, uno giallo, uno nero, ma non è sicuro. Forse erano re, ma non è sicuro. Forse erano maghi o astrologi, ma nemmeno questo è sicuro

Non più schiavi, ma fratelli

2015gen3

Omelia tenuta dal Vescovo per la Giornata Mondiale della Pace.
Forse, più che un parola sintetica o un’idea astratta ed evanescente, a custodire i densi, limpidi messaggi che la liturgia oggi ci semina nel cuore ci potrebbe aiutare un’immagine plastica ed emblematica, l’immagine dell’arazzo.

Il Verbo incarnato: parola, luce, vita

2015gen3

Omelia del Vescovo nella Messa del Giorno di Natale.
Con l’inno al Verbo incarnato, che fa da prologo al suo Vangelo, l’evangelista Giovanni ci conduce oltre la storia umana, nel mistero stesso di Dio.

Natale: evento e vangelo

2015gen3

Omelia tenuta dal Vescovo nella Messa della Notte di Natale.
Natale è un fatto. Un fatto effettivamente, obiettivamente, storicamente accaduto. Natale non è affatto un mito, né una fiaba dipinta a colori-pastello. Ed è molto di più che un rito, per quanto solenne e suggestivo.

La profezia di Amato Ronconi

2014dic16

Omelia tenuta dal Vescovo in occasione della Messa celebrata in ringraziamento per la canonizzazione di s. Amato Ronconi
Il beato Amato Ronconi, canonizzato da papa Francesco il 23 novembre scorso, ormai è santo, il primo e finora unico santo interamente nostro, del secondo Millennio. Come non ringraziarne il Signore e il Vescovo di Roma? Ma chi è un ‘santo’?

Se tu fossi stato qui

2014nov19

Omelia del Vescovo nella Messa esequiale per il giovane Matteo Circelli. Signore, se tu fossi stato qui: qui adesso, qui subito, qui come sembrerebbe a noi giusto di poterci e doverci attendere da un Figlio di Dio, Fratello e Amico nostro, come te.

Una chiesa casa della Chiesa

2014nov3

Omelia del Vescovo per la dedicazione della chiesa parrocchiale di Cristo Re.
Gerico, un giorno di fine-marzo dell’anno 30. “Arriva Gesù!”: la voce passa di bocca in bocca, gira di casa in casa, e riempie di folla strade, viuzze e piazzette della deliziosa “città delle palme”, pigramente adagiata nella pianura del Giordano.

Una Chiesa tutta in uscita

2014ott14

Alla scuola di san Gaudenzo
Omelia del Vescovo nel corso della santa eucaristia per la festa del Patrono.
La storia di san Gaudenzo intriga. E intriga parecchio proprio perché – paradossalmente – del nostro patrono, è più quello che non sappiamo di quello che sappiamo.

Il segreto della perfetta letizia

2014set29

Omelia del Vescovo nella Messa a conclusione del Festival Francescano

E’ stato detto: “E’ meglio essere cristiani senza dirlo che dirlo senza esserlo” (Ignazio Ant.). “Che ve ne pare?”, sorelle e fratelli: non si trova concentrato nel lampo di questa frase il succo del messaggio proposto da Gesù con la parabola dei due figli (Mt 21,28-32)? Non vi sembra che nella filigrana di questa citazione si intraveda scolpito il profilo, rispettivamente, del primo e del secondo dei due fratelli del vangelo?

Un pieno di gioia

2014set25

Omelia del Vescovo per l’ordinazione diaconale di Simone Franchin, Stefano Battarra, Andrea Scognamiglio,e per l’ordinazione presbiterale di Francesco Fronzoni, Ugo Moncada, Gino Gessaroli

Pagina 20 di 39« Prima...10...1819202122...30...Ultima »