Menu di servizio


Navigazione


Omelie

Questo è l’elenco in ordine cronologico delle omelie pubblicate del Vescovo di Rimini, Mons. Francesco Lambiasi

La Pasqua del don Della Pasqua

2021giu21

In memoria di don Biagio. Omelia del escovo per la celebrazione esequiale. Don Biagio Della Pasqua: l’uomo, il cristiano, il prete. Sintetizzata così, la personalità di don Biagio rischia di apparire come un trinomio di settori giustapposti.

Non distruggere ma perfezionare

2021giu10

Omelia tenuta al termine della Tre Giorni del Presbiterio. La comunità, a cui Matteo ha indirizzato il suo vangelo, era composta da cristiani provenienti dal giudaismo, e al suo interno era attraversata da una tensione scottante.

Eucaristia, festa della comunione

2021giu4

Omelia per la solennità del Corpo e del Sangue di Cristo. E’ l’ora della ‘diretta’ dal cenacolo: Gesù è a cena con i Dodici, i suoi amici più cari. Ma Giuda, sta andando a tradirlo. Pietro sta per rinnegarlo. Gli altri, quasi tutti, tra poco fuggiranno.

Pentecoste è qui

2021mag24

Omelia tenuta dal Vescovo per l’ordinazione presbiterale di don Alessandro Pironi 1. Pentecoste è qui. Il racconto dell’effusione dello Spirito Santo sugli apostoli riuniti nel cenacolo, come ci è stato pennellato dall’evangelista Luca, non è affatto destinato a farci ammalare di nostalgia.

Alla bottega del ‘figlio del falegname’

2021mag3

Omelia del Vescovo nella Veglia per la Festa del Lavoro. Vi confesso: parlare del vangelo del lavoro in tempo di pandemia mi risulta doppiamente difficile: per la questione, particolarmente spinosa, del lavoro, e per il drammatico contesto della pandemia. Ma a me non tocca ora di presentare una analisi informata e ragionata della situazione del lavoro oggi.

Tutti affamati di pane e di cielo

2021apr20

In memoria di don Ferruccio Capuccini. Omelia per il 1° anniversario della sua morte Quel giorno Gesù aveva compiuto il segno più strabiliante della sua attività pubblica. Aveva moltiplicato i cinque pani d’orzo con due pesciolini abbrustoliti offertigli da un ragazzino …

Conrisorti con Cristo

2021apr7

Omelia per la Messa del Giorno di Pasqua. C’è una notizia più importante, più sorprendente e stupefacente della risurrezione di Gesù? No, non c’è. Pasqua è il ‘caso serio’, davvero insuperabile, l’evento fondamentale e il più fenomenale di tutta la storia: passata, presente e futura.

Il mistero del più grande Amore

2021apr7

Omelia del Vescovo per la Veglia pasquale. 1. La risurrezione è la notizia-più di tutta la vita di Gesù. La notizia più bella, più sorprendente, più liberante, più singolare, più feconda, più ‘rivoluzionaria’, più decisiva di tutta la storia del mondo: del mondo come ‘umanità’ e del mondo come ‘universo’.

Il nostro grande Sacerdote misericordioso

2021apr3

Omelia del Vescovo all’azione liturgica del Venerdì santo Tra le tante raffigurazioni di Cristo in croce, penso ci sia rimasta impressa quell’icona dell’arte bizantina, che ama raffigurare il Crocifisso rivestito dei paramenti sacerdotali.

La vittoria dell’amore

2021apr2

Omelia del Vescovo per la messa In cena Domini. Che gioia mi dà – che gioia ci dà – cari giovani di GS, la vostra presenza a questa liturgia “nella cena del Signore”! Una presenza che mi dice – ci dice – che per voi la messa non è quella cosa spenta, noiosa e ripetitiva, che raffredda, piuttosto che accendere, slanci ed entusiasmi attorno ad una proposta di fede.

Pagina 2 di 3812345...102030...Ultima »