Menu di servizio


Navigazione


Omelie

Questo è l’elenco in ordine cronologico delle omelie pubblicate del Vescovo di Rimini, Mons. Francesco Lambiasi

Risuscitò

2018apr2

Noi contemporanei di Gesù

Omelia tenuta dal Vescovo nella Messa del Giorno di Pasqua. Risuscitò. Il cristianesimo non è un vulcano spento. E’un grande incendio che ancora continua a infiammare il mondo. Oggi molti sono ancora affascinati da Gesù di Nazaret, l’uomo totalmente libero e fedele a Dio e a se stesso fino alla morte e a una morte di croce.

Incontrare il Risorto si può

2018apr2

Grazie alla presenza e all’opera dello Spirito

Omelia del Vescovo per la Veglia pasquale. Arrivati a metà del nostro cammino, diretto all’incontro pieno con il Crocifisso Risorto, siamo ora in grado di ripercorrere le prime due tappe di questa veglia e di allungare l’occhio per prevederne in anticipo le altre due. Nel frattempo cerchiamo di renderci conto di come tutto il percorso si stia svolgendo sotto la “regia”, impareggiabile e sorprendente, dello Spirito Santo.

Sacrificò se stesso

2018mar31

Omelia tenuta dal Vescovo nella Liturgia “in passione Domini”. Sacrificò se stesso. Nel nostro linguaggio corrente la parola sacrificio ha assunto una accezione piuttosto negativa. In genere fare un sacrifico significa rinunciare a un bene, privarsi di qualcosa, accettare una sofferenza.

Consegnò se stesso

2018mar30

Omelia tenuta dal Vescovo per il Giovedì Santo. Consegnò se stesso. La legge fondamentale della vita è il dono della vita. Non è l’autopreservazione. Né l’autorealizzazione. È l’autodedizione. Gesù ne aveva fatto il cuore del suo appello alla conversione: “Chi vuole salvare la propria vita, la perderà”.

Consolati per consolare

2018mar28

Omelia del Vescovo per la Messa Crismale. E’ un vangelo programmatico, quello appena annunciato da Gesù nella sinagoga di Nazaret. E’ un discorso carico di secoli, un ‘testo’ intessuto di parole che rotolano giù dagli antichi oracoli del profeta Isaia.

Umiliò se stesso

2018mar26

Omelia tenuta dal Vescovo nella Messa delle Palme -Umiliò se stesso: in questa espressione sintetica e pregnante si può concentrare tutto il racconto della passione di Gesù e tutto il ‘vangelo’ della croce.

Centrati in Cristo. Per essere Chiesa in uscita

2018feb24

Omelia del Vescovo per il 50° di fondazione di CL e in memoria di don Luigi Giussani. Non fu certo una crisi d’identità quella che provocò Gesù a porre la duplice domanda ai Dodici, quel giorno alle pendici dell’Hermon, nei pressi di Cesarea di Filippo, nel punto più lontano da Gerusalemme, in piena zona pagana.

Il brivido santo del primo incontro

2018feb2

Omelia del Vescovo per la Presentazione del Signore, Celebrazione per la Vita Consacrata

Festa dell’incontro. Così veniva intitolata la festa della presentazione del Signore fin dal V secolo dalla Chiesa orientale. L’incontro non è solo tra Gesù con Maria e Giuseppe da una parte, e Simeone e Anna dall’altra. In realtà, con il rito della presentazione […]

Incontrare Gesù si può

2018gen7

Omelia del Vescovo per la Messa dei Popoli
Epifania, duemila anni fa: i vicini si allontanano, ma i lontani si avvicinano. I vicini sono i capi dei sacerdoti e gli scribi del popolo di Gerusalemme: sono i massimi specialisti nell’arte di scrutare le Scritture a menadito. E in effetti nei sacri rotoli sanno rintracciare il navigatore […]

Maria donna di pace

2018gen3

Omelia del Vescovo nella solennità di Maria SS. Madre di Dio. Il calendario del nuovo anno inizia con una pagina tutta bianca, dove però troviamo già scritte due parole, e precisamente un nome, Maria, e una voce, pace.

Pagina 1 di 2812345...1020...Ultima »