Menu di servizio


Navigazione


Newsletter settimanale – 5 maggio

2020mag6

Testata Newsletter 1Carissimo/a,
in questa “fase 2″ del coronavirus, continuiamo il nostro aggiornamento su alcune cose importanti

1. Disposizioni per esequie defunti
A seguito delle precisazioni della CEI, ricordo che i funerali si possono celebrare in tre luoghi diversi: in chiesa, all’aperto accanto alla chiesa o al cimitero. La scelta è lasciata al parroco che valuterà in base agli spazi e opportunità, in accordo coi parenti.
In ogni caso, sono da rispettare le precauzioni già indicate per garantire la sicurezza sanitaria: non più di 15 persone, sanificazione ambienti, mascherine, lavaggio mani con gel, distanza di almeno 1 metro tra le persone. Invece non sono necessari i “termoscanner” ma solo invitare chi avesse qualche sintomo influenzale a rimanere a casa.

Per l’inizio e le modalità delle liturgie domenicali o feriali e le altre attività pastorali, rimaniamo in attesa del protocollo in corso di definizione tra CEI e Governo.

2. Attuazione disposizioni sanitarie anticovid-19
Il nostro economo don Danilo ci offre un “vademecum” per aiutarci a mettere in atto le disposizioni governative in merito a sanificazione, materiale di protezione personale, etc. (vedi allegato)

3. Iniziative di preghiera per le vocazioni
Nel contesto della Giornata Mondiale per le Vvocazioni di domenica scorsa, il Vescovo invia ai giovani una sua “lettera” da diffondere sui canali che abbiamo (vedi allegati video e lettera) e invita alla preghiera di venerdì 8 maggio ore 20,30, con testi biblici e testimonianze, tramite il collegamento con Icaro TV (canale 91) o in streaming su canale di Icaro TV.

4. Incontro con prof. Andrea Grillo
Vi allego la registrazione-video e il testo dell’incontro avvenuto sabato scorso con il prof. Andrea Grillo, liturgista alla facoltà teologica di s. Giustina di Padova, sul tema: “Vita in quarantena, liturgia e modello di Chiesa domestica”,  che ha offerto spunti preziosi per la nostra riflessione. (vedi video e testo).

Se ci saranno ulteriori precisazioni dei Vescovi ve le girerò.

Don Maurizio Fabbri
Vicario Generale

(6 maggio 2020)